Da qualche parte con Ange

Eravamo già stati a fare un giro nei boschi con Ange, ricordate? A quei tempi camminavamo sul calar della sera tra le creature della sua mente crepuscolare.

Oggi Ange ci porterà “Da qualche parte con i suoi versi. Si, perché adesso l’itinerario è un pò più illuminato e aperto al pubblico. Quella strada dissestata nella foresta arriva al mare, ma è solo l’inizio e le conchiglie disegnano il sentiero da percorrere…

1

 Ti seguirei
senza obiezioni
attraverso
le dune del deserto,
le cattedrali di cemento,
e i sentieri di conchiglie
in riva al mare.

2

Lasciami rovistare
tra i tuoi cassetti,
voglio spiegarmi
tutte le piccole cose
che hai dimenticato.

3

Spero soltanto
che un giorno di questi
tu riesca a raggiungerti
ed essere all’altezza
delle tue stesse aspettative.

4

Un po’ come noi,
che ci pieghiamo
contro il vento di febbraio,
per resistere
alla pressione
di questo cielo azzurro stinto.

 

Questo era solo un assaggio.
POTETE SCARICARE LA RACCOLTA DI POESIE DI ANGE ZULIAN “DA QUALCHE PARTE”, MA ANCHE SU AMAZON: https://www.amazon.it/dp/B07521HXW7

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...